LOGITRACK è la gestione integrata dei dati relativi agli impegni cliente aperti per la pianificazione e il controllo della evadibilità, delle produzioni collegate e delle spedizioni relative agli impegni stessi.

La soluzione Logitrack è costituita da due moduli OrdiTrack e SpediTrack orientati il primo all’ utilizzo del personale commerciale e produttivo, il secondo agli addetti alla programmazione e preparazione delle spedizioni.
L’obiettivo della procedura è quello di metter a disposizione dei tre settori fondamentali della logistica aziendale (COMMERCIALE, PRODUZIONE, SPEDIZIONE) uno strumento in grado Otg Informatica Logitrack di presentare dati sempre aggiornati (grazie agli avanzamenti provenienti da reparti e magazzini) in più forme configurabili in funzione del loro utilizzatore.
In pratica deve consentire la comunicazione delle informazioni tra i tre settori con segnalazioni tempestive delle decisioni assunte e delle variazioni apportate ai dati stessi.

OrdiTRACK

Orditrack si basa su due viste fondamentali dei dati : quella Commerciale quindi organizzata e focalizzata sul Cliente e quella produttiva e di magazzino basata quindi sull’articolo da produrre o da spedire.

Vista "Ordini" ( Commerciale)

Sono visualizzati le testate degli impegni cliente non completamente evasi, il dettaglio delle righe dell’ordine con l’indicazione di tutti i dati relativi con le quantità ordinate ed evase, data consegna prevista e indicazioni relative a giacenze magazzino, ordinato impegnato e prenotato per ogni articolo.
E’ possibile visualizzare la distinta componenti standard degli articoli selezionati con le stesse indicazioni relative al magazzino viste nella griglia intermedia. E’ così possibile verificare la disponibilità a magazzino degli articoli richiesti o eventualmente dei loro componenti.
E’ possibile verificare il dettaglio di ordinato, impegnato e prenotato con un drill down che consente di visualizzare gli impegni ( cliente o di produzione ), gli ordini ( fornitore, di produzione o conto lavoro) e le note di prelievo.
Nel caso degli Ordini di produzione interna, se è attivo il modulo di pianificazione lavori e Carico Macchine ( CarMa), viene anche visualizzato l’abbinamento dell’ ordine produzione ad un piano di lavoro ( provvisorio o definitivo) con indicazione di data di inizio attrezzaggio, inizio produzione e fine produzione prevista con calcolo dei giorni di eventuale ritardo o anticipo rispetto alla data di consegna prevista.

Vista "Articoli"

Nella vista per “Articolo”, caratteristica di chi deve gestire, programmare e verificare la produzione, si una visione d’insieme che permette di verificare le disponibilità ad ogni livello di distinta base per pianificare un piano di produzione adeguato.E’ inoltre possibile generare automaticamente nuovi ordini di produzione, conto lavoro o fornitore legati al livello di posizionamento per soddisfare le richieste e i fabbisogni.
La visione raggruppata per articolo permette di avere una visione d’ insieme dei fabbisogni indipendentemente dal cliente richiedente. Gli strumenti “drill down” consentono anche qui l’analisi delle specifiche situazioni di avanzamento.
In particolare dal dettaglio ordini è possibile aprire direttamente gli ordini produzione o fornitore per integrare e modificare qualsiasi dato.

SpediTRACK

Speditrack come Orditrack, si basa sull’analisi dei residui da consegnare relativi agli impegni cliente aperti. In questo caso lo strumento è a disposizione del responsabile delle spedizioni che può pianificare, in base alle effettive disponibilità rilevate le quantità da preparare relative agli specifici impegni cliente, indicando anche la data revista di preparazione e la persona (o il reparto) a cui assegnare il compito.
La griglia superiore, essendo raggruppata per cliente e destinazione consente di avere una visione di cosa consegnare e dove per pianificare anche la chiamata degli spedizionieri. Anche in questo caso il Drill Down consente di analizzare il dettaglio dei valori di ordinato indicati. Gli addetti alla preparazione della spedizione possono accedere al programma con una serie di filtri preimpostati o richiesti. In questo modo ogni operatore può avere subito a disposizione l’elenco delle spedizioni da preparare, con relative quantità, date e modalità di preparazione.